Quali hashtag scegliere su Instagram?

Hai aperto il tuo nuovo account Instagram Business e non sai da dove iniziare? A questo punto ti consiglio di focalizzarti sul tuo target di riferimento in modo da poter individuare gli hashtag da utilizzare quando inizierai a condividere le tue foto.

E come puoi trovare gli hashtag giusti?

Hashtag - Fonte Pixabay

Hashtag – Fonte Pixabay

 

Quali hashtag scegliere.

Per prima cosa devi individuare il tuo target di riferimento: hai un account che parla di fotografia? Allora la tua ricerca deve incentrarsi sui termini legati alla fotografia. Hai un account di arredamento? E allora devi focalizzarti su tutto ciò che riguarda il design.

Per iniziare a cercare gli hashtag più usati puoi utilizzare la funzione “Esplora” nell’app di Instagram: in questo modo avrai una visione iniziale degli hashtag più popolari da usare.

Per progetti più complessi esistono molti tool utilissimi, alcuni a pagamento ed altri free.

Tra i migliori tool posso consigliarti alcune risorse gratuite come  Hashtagify,  Ritetag e Social alert oppure un’ottima risorsa pagamento come Iconosquare.

Questi tool ti aiuteranno ad individuare i tuoi hashtag per Instagram.

Hashtag - Fonte Pixabay

Hashtag – Fonte Pixabay

 

Quali caratteristiche devono avere gli hashtag.

Quali caratteristiche devono avere gli hashtag per Instagram che andrai a scegliere? Ecco una lista da tenere sempre bene a mente:

  1. E’ possibile utilizzare fino a 60 hashtag: 30 nella didascalia della foto e 30 nel primo commento.
  2. Evita gli hashtag considerati spam.
  3. Utilizza sempre degli hashtag pertinenti all’immagine pubblicata.
  4. Non usare hashtag senza senso come: #love #lovemyjob #followme #follow4follow #like4like. Sono hashtag  davvero “brutti”!
  5. Non inventare hashtag aggiungendo parole casuali dopo il #.
  6. Opta sia per gli hashtag generici e sia per gli hashtag di nicchia.
  7. Non scegliere hashtag inutili.
  8. Aggiungi i branded hashtag quando è necessario (si tratta degli hashtag che citano una marca come ad esempio #Asus. Potresti sfruttarli usando #AsusPc o #AsusMonitor).

 

Instagram - Fonte Pixabay

Instagram – Fonte Pixabay

A questo punto non ti resta che iniziare a condividere le tue foto con gli hashtag giusti ricordando di seguire le semplici regole che ti ho segnalato. Inoltre se hai bisogno di aiuto per individuare il tuo target di riferimento e gli hashtag da usare per il tuo progretto on-line, non esitare a contattarmi!

 

Se vuoi approfondire qualche punto o hai dei consigli preziosi, scrivilo nei commenti e ne parleremo insieme.

SocialDadaWeb

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *