Articoli

COME SCRIVERE CONTENUTI EFFICACI E DI QUALITA’?

Se ti occupi di Content Marketing devi sapere che è fondamentale scrivere dei contenuti efficaci senza però venir meno alla qualità. Quindi devi sempre domandarti se le tue parole riusciranno ad entrare nella mente del lettore in quei pochi secondi che dedicherà alla lettura di un tuo articolo del blog, di una tua pagina web, di una Landing page o di una Newsletter.

Consiglio 5 regole per scrivere contenuti di qualità, che vale la pena tenere sempre a mente:

 

1-INDIVIDUA IL TARGET DI RIFERIMENTO A CUI INTENDI RIVOLGERTI

Ogni volta che ti appresti a scrivere, per prima cosa devi individuare il pubblico a cui intendi rivolgerti. Un blog tematico avrà un certo pubblico, una Newsletter sarà inviata ai clienti di un’e-commerce, una Landing page dovrà interessare una certa fetta di pubblico e così via.

A questo punto, una domanda sorge spontanea: “Come si può individuare il pubblico a cui riferirsi?” Ecco alcuni punti su cui devi focalizzarti:

  • Individua i dati geografici del tuo pubblico: in che città risiede il tuo pubblico? E’ una città specifica o risiede in diverse città? (è fondamentale individuare la città per individuare le keywords di riferimento da utilizzare nel testo).
  • Individua i dati demografici del tuo pubblico: uomo o donna? Età? Lavoratore o casalinga?
  • Individua gli interessi del tuo pubblico: prima di scrivere un testo occorre individuare gli interessi del proprio pubblico in modo da renderlo interessante ai suoi occhi.

 

Contenuti efficaci e di qualità

Foto tratta da Pixabay

 

2-ATTIRA L’ATTENZIONE DEL LETTORE

Un contenuto deve essere efficace, cioè deve attrarre immediatamente l’interesse del lettore. Esistono alcuni “trucchi” da poter seguire in modo da rendere interessante anche un contenuto molto lungo. Ecco alcuni esempi che posso consigliarti:

  • Inserisci un’immagine di copertina (o un’immagine principale) che rappresenti il concetto essenziale espresso nel tuo contenuto.
  • Alterna sempre testo e immagini…belle immagini, mi raccomando!
  • Scrivi un titolo attraente e non troppo lungo: devi catturare l’attenzione del lettore in pochi secondi.
  • Scrivi in maniera chiara, semplice e diretta. Evita i giri di parole e vai dritto al sodo!

 

3- UTILIZZA FONTI ATTENDIBILI E NON COPIARE

Quando ci si appresta a scrivere un contenuto, un articolo o una Landing-page, occorre utilizzare delle fonti attendibili come ad esempio:

  • Siti web qualificati.
  • Enciclopedie.
  • Libri o E-books.
  • Siti di informazione.
  • Influencer italiani o esteri specializzati in un determinato settore. Ti segnalo: Chiara Ferragni (moda), Dario Vignali (web), Jeff Bullas (web).

Inoltre, ricorda che non serve a nulla copiare un testo scritto da qualcun’altro perchè non otterrai alcun valore aggiunto, quindi: non copiare!

 

contenuti-efficaci-e-di-qualita2

Foto tratta da Pixabay

 

4- RENDI IL TUO STILE UNICO

Ovviamente, da ogni contenuto che scrivi, deve evidenziarsi il tuo stile in modo da renderti riconoscibile. Utilizza uno stile unico ma che si evidenzi in ogni articolo o testo che ti appresti a scrivere. Ad esempio potresti:

  • Evidenziare in grassetto una frase in ogni paragrafo.
  • Utilizzare titoli ad effetto o  sotto forma di domande.
  • Utilizzare sempre dei vocaboli specifici.
  • Personalizzare i tuoi articoli con una copertina che riporta il tuo logo.

Insomma, un modo per personalizzare il tuo stile, c’è sempre: “Immagina, puoi!”.

 

5- RENDI IL TUO TESTO LEGGIBILE E FAI SEMPRE UN CHECK

Ultimo consiglio, ma non ultimo di importanza, devi sempre rendere leggibili i tuoi contenuti in modo che:

  • Il lettore non abbandoni la pagina.
  • Il lettore condivida il tuo contenuto (Articolo), vada sul tuo sito (Landing Page), acquisti un tuo prodotto (Newsletter).
  • Il lettore torni con piacere a leggere un tuo contenuto.

Ottenere questi risultati è possibile seguendo alcuni piccoli accorgimenti:

  • Potresti evidenziare i concetti principali presenti nel testo.
  • Potresti inserire dei link (ma non troppi, mi raccomando!).
  • Potresti dividere il testo in più paragrafi d inserire un Title per ognuno.
  • Potresti utilizzare gli elenchi puntati o numerati.
  • Potresti alternare testo e immagini (in questo articolo ti segnalo dei siti dove scaricare immagini gratuite > IMMAGINI GRATUITE).
  • Infine potresti inserire delle immagini che rappresentino il concetto espresso nel testo nel paragrafo di riferimento.

Non dimenticare mai di effettuare un check prima di pubblicare il tuo contenuto: ti consiglio di rileggerlo dopo una o due ore dal momento in cui hai terminato di scriverlo perchè in questo modo ti accorgerai di errori a cui, in caso contrario, non avresti fatto attenzione.

 

contenuti-efficaci-e-di-qualita3

Foto tratta da Pixabay

 

Ora non ti resta che accendere il PC e scrivere il tuo contenuto seguendo i 5 preziosi consigli!

Questi sono soltanto alcuni consigli utili per gestire al meglio i tuoi contenuti. Se hai altri consigli da proporre, commenta pure l’articolo…potrà essere d’aiuto a tutti 🙂

 

 

 

I migliori siti per scaricare immagini gratis

[Aggiornato a Giugno 2020]

Al giorno d’oggi l’utilizzo delle immagini sul web è diventato fondamentale perchè permettono di ottenere diversi vantaggi. Vediamoli nel dettaglio:

  • Rendono interessante un articolo o un sito;

  • Riassumono visivamente il contenuto di un articolo;

  • Aiutano la lettura;

  • Esprimono sentimenti;

  • Rendono “bello” anche un contenuto un pò “bruttino”.

Dove scaricare immagini gratis? Sul web esistono numerosi siti che permettono di scaricare immagini gratis da poter utilizzare sui blog, sui profili social aziendali o sui siti web. Tra questi vorrei segnalarti:

 

1-PIXABAY

Pixabay ha più di 680.000 foto gratuite per uso personale e commerciale, illustrazioni, immagini vettoriali e video. Tutte le immagini e i video sono liberi da copyright con licenza Creative Common CC0. In un semplice click si possono scaricare, modificare e distribuire a fini commerciali tantissime immagini e video appartenenti alle più svariate categorie.

Immagine gratuita tratta da Pixabay

Immagine gratuita tratta da Pixabay

 

2-STOCKSNAP

Stocksnap è un altro portale dove è possibile scaricare immagini free. Tutte le immagini possono essere filtrate per la data di caricamento, il numero di visite e di download e inoltre, è possibile cercare una foto tramite l’utilizzo di parole chiave. E’ utile soprattutto per chi cerca immagini di paesaggi davvero spettacolari.

Immagine gratuita tratta da Stocksnap

Immagine gratuita tratta da Stocksnap

 

3-UNSPLASH

Unsplash è un sito fantastico che ho scoperto da poco tempo. Ci sono bellissime immagini da scaricare e lo consiglio a chi cerca delle immagini che riguardano i Social Network. Oltre alla classica barra di ricerca, ci sono le parole chiave cliccabili: davvero un bel sito per chi non ha molto tempo a disposizione per la ricerca delle immagini.

Immagine gratuita tratta da Unsplash

Immagine gratuita tratta da Unsplash

4-PEXELS

Pexels è un sito che ho scoperto ultimamente e che mi ha letteralmente cambiato la vita. Oltre ad avere tantissime immagini da scaricare, ha una sezione dedicata anche ai video. Io lo utilizzo sia per scaricare immagini gratuite da inserire sui profili social che gestisco, sia sul blog e anche per creare dei brevi video (utilizzo anche Canva per creare il layout). Oltre ad avere la barra di ricerca, ha anche le “ricerche recenti”, “raccolte” e “argomenti di tendenza. E il sito che preferisco in assoluto!

Immagine gratuita tratta da Pexels

Immagine gratuita tratta da Pexels

Ti consiglio…

Riepilogando: questi sono soltanto alcuni dei siti web dove è possibile scaricare immagini gratis da caricare su siti, blog e social. Se conosci altri siti per scaricare immagini free, commenta pure l’articolo…potrà essere d’aiuto a tutti.

Se vuoi approfondire qualche punto, se hai dei consigli preziosi oppure hai bisogno di informazioni per la tua attività, scrivilo nei commenti oppure contattami.

Daria Morrone – SocialDadaWeb

 

IL DIZIONARIO DEL WEB MARKETING

Ecco il DIZIONARIO DEL WEB MARKETING: un elenco di termini utilizzati nell’ambito del web marketing che può essere molto utile a chi si sta avvicinando al mondo web.

  • ANCHOR TEXT: è il testo cliccabile di un link. Offre il collegamento ad un’altra pagina web e lo standard html prevede che appaia come testo blu sottolineato.
  • BRAND REPUTATION: si occupa della gestione della reputazione di un’Azienda on line attraverso i suoi attributi, valori, finalità, punti di forza e passioni.
  • CTR (Click-through rate): E’ quel parametro che permette di valutare in relazione al numero di volte che appare un banner/inserzione, quante volte questo viene cliccato dagli utenti.
  • CMS (Content Management System): E’ un software che permette agli utenti di realizzare e gestire siti web dinamici, cioè che possono modificare continuamente i propri contenuti.
  • CPC (Cost Per Click): E’ il costo che corrisponde un inserzionista pubblicitario per ogni click ricevuto dal banner delle pagine visualizzate.
  • INDICIZZAZIONE DI UN SITO WEB: E’ il modo in cui un sito viene acquisito e interpretato dai motori di ricerca e quindi compare nelle loro pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti web. E’ fondamentale per poter generare le prime visite e di conseguenza, un determinato traffico di utenti interessati ai servizi proposti sul sito.

dizionario del web marketing

  • KEYWORDS: Con il termine keywords (parole chiave) si intende un insieme di parole che gli utenti utilizzano nei motori di ricerca per trovare e consultare i siti di loro interesse.
  • MOTORE DI RICERCA: sono strumenti per mezzo dei quali è possibile ricercare alcuni termini all’interno di una grande quantità di siti web. A seguito di una ricerca effettuata dall’utente, i motori di ricerca riportano una lista di siti che contengono i termini cercati.
  • OTTIMIZZAZIONE: con il termine ottimizzazione si intendono tutti quegli interventi, che riguardano sia la struttura della pagina o del siti e sia i contenuti, mirati a far aumentare il traffico verso quel sito e favorire quindi un buon posizionamento organico.
  • POSIZIONAMENTO: definisce una efficace e competitiva azione di marketing orientata a creare una visibilità di alto livello per un sito internet con una o più keywords nei confronti dei Motori di Ricerca. Si deve avere una buona visibilità su tutti i Motori di Ricerca che si ottiene effettuando una Campagna di Posizionamento Organico mirata.
  • SEO (Search Engine Optimization): La traduzione in italiano è “Ottimizzazione Motori di Ricerca”. Con questo termine si indica l’ottimizzazione dei contenuti delle pagine web al fine di allinearle ai principi dei Motori di Ricerca per il loro posizionamento.
  • URL (Uniform Resource Locator): E’ la sequenza di caratteri, univoca, che identifica l’indirizzo web di una risorsa su internet (documento o immagine).

dizionario del web marketing

4 MOTIVI PER CONTATTARE SOCIALDADAWEB

SocialDadaWeb è una Web Agency dove è possibile apprendere conoscenza e novità sul mondo web  e allo stesso tempo si può richiedere una consulenza mirata per migliorare la presenza della propria attività sul web.

Ecco 4 motivi per contattare SocialDadaWeb:

  1. SOCIAL MEDIA MARKETING: oggi è fondamentale essere costantemente presenti sui Social Network.
  2. CONTENT MARKETING: occorre utilizzare contenuti di qualità sul proprio sito web e sui Social Network.
  3. SEO: bisogna essere i primi sui motori di ricerca per poter essere trovati e soprattutto per poter vendere un prodotto.
  4. CONSULENZA WEB: ogni attività dovrebbe avere un sito, un blog, dei canali social funzionanti ed operativi.

Segui SocialDadaWeb anche sui Social e non esitare a chiedere informazioni per migliorare la tua attività o per affacciarti nel fantastico mondo web!

A presto con nuove NEWS dal Mondo Web!